Privacy Policy Obiettivi: la guida basica per scriverli bene in 5 minuti - Intelligentia Docet

Obiettivi: la guida basica per scriverli bene in 5 minuti

Giu 30, 2021 | Strategic Way

Quando si tratta di stabilire e scrivere obiettivi e buoni propositi, anche di lavoro, molti di noi partono già poco animati. 

Alla fine, la maggior parte di questi finiranno comunque dimenticati in un cassetto. 

Succede con i buoni propositi di inizio anno e di inizio scuola, ma non solo.  

Quante volte hai iniziato la famosa dieta? O stai ancora aspettando che arrivi QUEL lunedì?

Hai già consumato le scarpe nuove, uscendo a correre tutti i giorni?

Immagino di no. 

Uno dei fattori più importanti per il successo di una lista di goal e/o buoni propositi è assicurarsi che siano il più definiti possibile e misurabili. 

Tuttavia, anche se sembra semplice, non sempre lo è. 

Uno dei motivi principali per cui i tuoi obbiettivi falliscono è perché sono semplicemente troppo generici o irrealistici. 

Una premessa: perché scrivere gli obiettivi è fondamentale?

Fare una lista di obbiettivi è la base di ogni piano d’azione che si rispetti. 

Questo è importante anche perché, nell’azione di scrivere, si generano una infinità di sinapsi attive. 

Queste sono punti di contatto tra due cellule nervose, cioè dei veri e propri “collegamenti”.  Più ne creerai attorno ad un pensiero, minore sarà il rischio che questo diventi fugace, che venga dimenticato.

Pensa che, secondo una ricerca di Gail Matthews, docente di psicologia alla Dominican American University, il semplice fatto di mettere per iscritto i propri obiettivi comporta un aumento del 42% della probabilità di avere successo.

Inoltre, scrivendo i tuoi obiettivi darai vita ad un impegno tacito con te stesso, metterai in ordine i tuoi pensieri e non è cosa da poco!

Perché gli obiettivi troppo generici non funzionano?

Pensa a questi obiettivi:

  • Generare più vendite durante l’anno
  • Finire l’anno accademico con una buona media di voti

Da dove si inizia? Come si porta a casa questo tipo di obiettivo? Cosa si intende con “buona media”?

Si tratta di due esempi di obiettivi condivisibili, ma generici e poco utili. 

Obiettivi generali come questo possono essere praticamente impossibili da misurare poiché non specificano esattamente quale risultato si vuole ottenere e come ottenerlo. 

Cosa fare per fare un elenco di obiettivi DAVVERO raggiungibili

Un buon obiettivo deve essere:

  • Specifico
  • misurabile
  • raggiungibile
  • pertinente
  • tempestivo. 

Scrivere la tua lista di obiettivi pensando in ognuno di questi punti ti permetterà di ottenere quello che vuoi e ti aiuterà a definire i modi migliori per raggiungerlo.

Ecco come:

pianificare buoni propositi anno nuovo

1. Per scrivere obiettivi davvero utili, pensa in ciò che desideri ottenere

Il primo passo per dar vita ad un elenco di obiettivi perfetto è definire con cura ciò che si vuole ottenere. 

Fai un passo indietro, prenditi 10 minuti e pensa a ciò che è importante: aumentare la produttività? Conquistare nuovi mercati? Migliorare i tuoi voti in matematica? Oppure è l’inglese la materia dove stai soffrendo di più e vorresti capire come studiare meglio?

Sii specifico e, se necessario, usa una mappa mentale. Si tratta di un ottimo strumento per catturare ed espandere le idee, soprattutto se usi una mappa radiale

Una mappa mentale radiale ricorda il classico grafico a torta e ti permette di iniziare con un’idea centrale, che può poi essere suddivisa in segmenti. Ciò ti permette di visualizzare facilmente i passaggi coinvolti per trasformare un obiettivo in una realtà! 

Esplorare i tuoi obiettivi in ​​modo più dettagliato ti aiuterà a identificare azioni chiave a cui prestare attenzione! 

2. Trasforma i tuoi obiettivi (specifici) in ​​attività da mettere in pratica (fin da subito!)

Dopo aver visto tutti gli elementi che compongono un obiettivo, è arrivato il momento di connettere ogni parte ad una o più azioni. 

La chiave è avere un modo per gestire in modo semplice le attività da compiere, e tenere traccia di ognuna di queste. 

Insomma, devi trasformare il tuo obiettivo in un progetto. Non importa se è vendere di più o ripetere affermazioni positive ogni mattina.

Per farlo, prendi la tua mappa mentale radiale e trasforma OGNI segmento in un’attività. 

Ricorda: Ovviamente, non riuscirai a portare a termine contemporaneamente 2000 di questi, dovrai selezionare quelli chiave per te! 

Puoi anche lavorare su un obiettivo in collaborazione con altre persone, magari dividendo le attività tra te e il tuo team. 

Ricorda di mantenere una visione generale su cosa si sta facendo per ogni singolo segmento, per esempio usando applicazioni che assicurino a tutti di poter tenere traccia delle proprie responsabilità e dei progressi individuali e collettivi.

Crea elenchi di controllo per ogni attività, per frazionare ulteriormente ogni segmento, e ricorda che ogni attività deve essere sempre realistica. 

 L’implementazione di questi piccoli passaggi ti aiuterà anche a sentirti in controllo del tuo carico di lavoro ed evitare di sentirti travolto.

buoni obiettivi propositi per professionisti

3. Trasforma le scadenze in alleate! 

A questo punto, hai definito il tuo obiettivo finale e identificato le singole azioni da realizzare per raggiungerlo. 

Ci sei quasi. 

Uno degli errori che le persone fanno, dopo aver deciso quali obiettivi vogliono perseguire, è non dedicargli le dovute attenzioni, per ritrovarsi a fine anno con ancora tutto invariato. 

Per questo, fissa delle scadenze non per ottenere il risultato finale, ma per portare a termine ognuna delle piccole azioni che ti condurranno fino a questo. 

Per impostare le scadenze, considera che:

  • Dovrai dare la priorità alle attività in ordine di importanza. 
  • È probabile che alcune delle attività saranno più lunghe e complesse di altre, quindi è importante stabilire scadenze realistiche.
  • Devi capire come funziona la motivazione!

Prova a seguire questi punti, vedrai che non ci saranno più obiettivi dimenticati dopo soli pochi giorni! Inoltre, ricorda che scrivere i tuoi obiettivi è il modo migliore per iniziare a metterli in pratica! 

Copyright © Intelligentia Docet Tutti i diritti riservati. Viale della Resistenza, 11 Corsico (MI)
P.IVA 08545610969 – PRIVACY – TERMINI E CONDIZIONI – NOTE LEGALI